Angelini Battistin - Neurologia Clinica
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Angelini Battistin - Neurologia Clinica

II Ed.2014 Vol. form.to 19x26,5 in brossura Pag. 854 ISBN: 9788874886548

In un mondo sempre più globalizzato, è comprensibile che i testi classici di medicina e delle varie specialità medico-chirurgiche siano in inglese, attualmente la “lingua franca” internazionale. Tuttavia, sarebbe da un lato triste “atrofizzare” le lingue nazionali in campo scientifico e, d’altro lato, ingiusto imporre a tutti, e soprattutto agli studenti, una conoscenza approfondita dell’inglese

74,00 €
check Disponibile

II Ed.2014 Vol. form.to 19x26,5 in brossura Pag. 854 ISBN: 9788874886548

NEUROLOGIA CLINICA

In un mondo sempre più globalizzato, è comprensibile che i testi classici di medicina e delle varie specialità medico-chirurgiche siano in inglese, attualmente la “lingua franca” internazionale. Tuttavia, sarebbe da un lato triste “atrofizzare” le lingue nazionali in campo scientifico e, d’altro lato, ingiusto imporre a tutti, e soprattutto agli studenti, una conoscenza approfondita dell’inglese. A proposito del primo punto, ricordo vivamente il commento arguto e drastico del mio primo maestro, il grande patologo Massimiliano Aloisi, quando un giovane criticava l’italiano come lingua troppo forbita per esprimere concetti scientifici: “Galileo ha scritto in italiano scienza superba; è questione di scienza, non di lingua”! Mi fa quindi piacere vedere pubblicata la seconda edizione di questo testo eminentemente pratico di “Neurologia Clinica,” che mi pare abbia lo stesso ruolo, ma di gran lunga migliorato e arricchito, delle dispense universitarie dei miei tempi studenteschi all’Università di Padova. A questo proposito, mi fa piacere segnalare che il testo nasce dalla Scuola Neurologica Padovana, il cui fondatore riconosciuto è stato il Prof. Giambattista Belloni, e proprio per questo la gran parte degli Autori sono docenti padovani o di origine accademica patavina. Il testo è strutturato in maniera logica, partendo dalla semeiotica clinica e laboratoristica per passare poi alla trattazione più dettagliata delle malattie neurologiche divise sia su base anatomica che patofisiologica. È interessante – e tipico dei nostri tempi – che due soli capitoli siano dedicati alla semeiotica clinica e dieci ai sussidi laboratoristici e strumentali. Questo riflette la realtà della neurologia attuale, e soprattutto della neuroradiologia, che ci permette di “guardare” il cervello con sempre maggiore precisione. Ciò nonostante, resta vera la massima del mio maestro americano, Lewis P. Rowland, che, tra l’altro, è stato insignito della laurea “honoris causa” in Medicina e Chirurgia proprio all’Università di Padova, che il bravo neurologo ha già in mente una diagnosi probabile alla fine di una storia clinica accurata, diagnosi che viene confermata (o messa in dubbio) da un esame neurologico “mirato.” Nel congratularmi con gli autori per un ottimo lavoro, non mi resta che augurare agli studenti “buono studio”! Salvatore DiMauro, MD Lucy G. Moses Professor of Neurology Columbia University Medical Center New York, NY, USA
1154/1-L05-2Ed.2014
Nuovo prodotto
19 cm
26 cm
2.20 kg
9788874886548
Scheda tecnica
Pagine
II Ed.2014 Vol. form.to 19x26,5 in brossura Pag. 854
ISBN
9788874886548

Il tuo libro ha questo codice? - Entra nella piattaforma TextinCloud e accedi ai contenuti extra del libro:

  • Versione eBook del libro consultabile da Desktop e Tablet
  • Svolgimento completo degli esercizi che trovi nel libro*
  • Ulteriori esercizi in preparazione all'esame*
  • Materiale video di corredo alle lezioni*

* Qualora il libro ne fosse provvisto

Istruzioni per utilizzare il bonus 18app:

  • Completa l'ordine inserendo nel carrello l'articolo
  • Inserisci i tuoi dati di spedizione e fatturazione
  • Seleziona corriere come spedizione
  • Seleziona 18app come modalità di pagamento
  • Inserisci il codice 18app che hai precedentemente generato e conferma

Spesso acquistati insieme