Bertetti - Lo Schermo dell'apparire

Bertetti - Lo Schermo dell'apparire

I Ed.2013 Vol. form.to 17x24 in brossura Pag.200 ISBN: 9788874886579

Il termine “figuratività” ha nel metalinguaggio della semiotica generativa, il filone di studi che ha origine nei lavori di Algirdas Julien Greimas, delle caratteristiche del tutto peculiari: se da un lato rinvia all’uso corrente della parola (quello per cui un’opera d’arte è figurativa), dall’altra un elemento testuale è detto figurativo (è, cioè, una figura) se ha un suo corrispettivo nel mondo naturale.

18,00 €

I Ed.2013 Vol. form.to 17x24 in brossura Pag.200 ISBN: 9788874886579

LO SCHERMO DELL'APPARIRE
La teoria della figuratività nella semiotica generativa

Il termine “figuratività” ha nel metalinguaggio della semiotica generativa, il filone di studi che ha origine nei lavori di Algirdas Julien Greimas, delle caratteristiche del tutto peculiari: se da un lato rinvia all’uso corrente della parola (quello per cui un’opera d’arte è figurativa), dall’altra un elemento testuale è detto figurativo (è, cioè, una figura) se ha un suo corrispettivo nel mondo naturale. Con questa espressione, ripresa da Merleau-Ponty, Greimas si riferisce al mondo dell’esperienza sensibile, in quanto però già organizzato e culturalizzato, e quindi già dotato di senso. All’interno dei testi, il livello figurativo corrisponderà a quel livello “concreto” delle variabili che già Propp aveva individuato in opposizione a quello invariante e astratto delle funzioni narrative. Il presente volume è una introduzione alla teoria della figuratività e insieme una riflessione critica sul ruolo del figurativo, a partire dai modi in cui tale concezione è nata e si è sviluppata. Dall’indagine emerge la grande validità euristica della nozione e la sua rilevanza teorica, ma anche i nodi irrisolti e i problemi metodologici, le cui radici vanno spesso rintracciate nei modi in cui la teoria si è sviluppata, tra rotture, ripensamenti e ridefinizioni. Sullo sfondo il problema, più volte dibattuto, della natura del percorso generativo e dell’autonomia dei vari livelli in cui si articola.
Paolo Bertetti svolge attività didattica e di ricerca all’Università di Siena. Dottore di Ricerca in Semiotica e Psicologia della Comunicazione Simbolica, si occupa prevalentamente di teoria semiotica e di semiotica del testo, in particolare audiovisivo. È stato segretario e poi vice-presidente dell’AISS. Tra le sue ultime pubblicazioni i volumi Il mito Conan. Identità e trasformazioni di un personaggio seriale tra letteratura, fumetto, cinema e t
Esculapio
3721-C16-1Ed.2013
Nuovo prodotto
999 Articoli
Scheda tecnica
Edizione
I Ed.2013 Vol. form.to 17x24 in brossura Pag.200
ISBN
9788874886579
Pagine
I Ed.2013 Vol. form.to 17x24 in brossura Pag.200

Il tuo libro ha questo codice? - Entra nella piattaforma Text in Cloud e accedi ai contenuti extra del libro:

  • Versione eBook del libro consultabile da Desktop e Tablet
  • Svolgimento completo degli esercizi che trovi nel libro*
  • Ulteriori esercizi in preparazione all'esame*
  • Materiale video di corredo alle lezioni*

* Non tutti i libri hanno questo materiale extra

Istruzioni per utilizzare il bonus 18app:

  • Completa l'ordine inserendo nel carrello l'articolo
  • Inserisci i tuoi dati di spedizione e fatturazione
  • Seleziona corriere come spedizione
  • Seleziona 18app come modalità di pagamento
  • Inserisci il codice 18app che hai precedentemente generato e conferma

Spesso acquistati insieme