INGEGNERIA

Libri di Ingegneria
22,00 €

II Ed.2018 17x24 Paperback Pag.224 ISBN: 9788893850650

Il concetto che per deformare con relativa facilità un metallo è necessario riscaldarlo ad alta temperatura, è entrato a far parte del nostro comune bagaglio culturale almeno da quando, agli inizi dell’epoca storica, i primi fabbri iniziarono a forgiare armi ed utensili in ferro. A maggior ragione, oggi, un neolaureato in Ingegneria Meccanica saprà sicuramente descrivere con competenza le diverse tecniche di deformazione plastica, così largamente utilizzate nella pratica industriale per produrre componenti metallici.

26,00 €

II Ed.2018 17x24 Paperback Pag.320 ISBN: 9788874889358

Questo manuale intende offrire un’introduzione alle caratteristiche e alle più comuni applicazioni in ambito industriale dei dispositivi programmabili dedicati al controllo “embedded” di apparati e sistemi. In questa nuova edizione, si presenta con una organizzazione in due moduli separati, il primo dei quali trova la sua realizzazione in questo volume. Esso è dedicato all’illustrazione degli aspetti fondamentali della struttura circuitale e dell’architettura dei dispositivi noti come microcontrollori, DSP e DSC. Vengono inoltre discusse le caratteristiche e le modalità di impiego delle periferiche di maggiore interesse, quali i convertitori A/D e D/A, i timer e le unità per la comunicazione seriale sincrona e asincrona.

31,00 €

II Ed.2018 17x24 Paperback Pag.384 ISBN: 9788893850575

Questo volume vuole essere un utile supporto, un riferimento, e uno strumento per i corsi di Materiali Metallici non Ferrosi degli Atenei Italiani. In questo libro sono infatti trattate le leghe leggere: Alluminio, Magnesio, Titanio, Berillio; le leghe pesanti quali: Rame, Superleghe (base Nichel e Cobalto), leghe di nichel, leghe di Cobalto, leghe di Zinco (ZAMA); leghe refrattarie: Tungsteno, Vanadio, Niobio; metalli preziosi: Argento, Oro, Platino, Palladio; oltre ad una breve panoramica sui rivestimenti protettivi e le loro tecniche di deposizione superficiale.

16,00 €

I Ed.2012 Vol. formato 17x24 in brossura Pag.184 ISBN: 9788874885268

Questo testo nasce dall’esperienza didattica dell’autore presso il Politecnico di Milano. Il primo capitolo presenta i fondamenti della teoria delle probabilità, mostrando come queste debbano essere assegnate nel caso discreto e nel caso continuo, e quali siano gli strumenti comuni che la teoria offre per il calcolo. Si mettono in evidenza le responsabilità dell’utente (assegnare probabilità che corrispondano alle frequenze dei risultati dell’esperimento di interesse), le tecniche per il calcolo (probabilità congiunte e condizionate, indipendenza statistica, funzioni di variabili casuali, ecc.)

31,00 €

II Ed.2017 17x24 Pag.448 ISBN: 9788893850551

Lo scopo del libro è quello di fornire una base di conoscenze interdisciplinari relative a meccatronica, sistemi di azionamento, meccanica della locomozione. Tali conoscenze sono contestualizzate rispetto a diversi ambiti applicativi (ferroviario, stradale ed in misura minore, marino). Il testo segue un ordine di esposizione che favorisce una graduale introduzione alla materia: dopo aver introdotto alcune nozioni di meccanica della locomozione con riferimento alla applicazione ferroviaria, vengono spiegate le principali tecnologie utilizzate per la trazione elettrica. 

26,00 €

I Ed.2017 17x24 Pag.320 ISBN: 9788893850506

Questo volume si rivolge agli studenti universitari della Scuola di Ingegneria ed è specificamente orientato agli allievi dei corsi di Laurea Triennale che comprendono un insegnamento di Elettrotecnica o di Teoria dei Circuiti. Il testo, nato dall’esperienza accumulata dagli autori in molti anni di insegnamento accademico, affronta la parte più generale e metodologica dell’Ingegneria Elettrica, trattando in modo integrato i fenomeni elettrici e magnetici e le reti elettriche.

29,00 €

II Ed.2017 17x24 Paperback Pag.336 ISBN: 9788893850339

Questo libro è rivolto principalmente agli studenti di Ingegneria del settore Ingegneria dell’Informazione. Più dettagliatamente, esso è stato concepito per coprire il programma del corso Sistemi e Modelli, tenuto al terzo anno del corso di Studi in Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova. Il libro tratta dei cosiddetti modelli di stato, indispensabili per descrivere i sistemi dinamici, concetto molto generale che si applica ad un’estrema varietà di fenomeni, di natura fisica, biologica, economica, ecc., il che rende estremamente ampio il campo di applicazione della corrispondente teoria.

16,00 €

I Ed.2017 17x24 Paperback Pag. 204 ISBN: 9788893850315

Il libro ha lo scopo di fornire agli studenti di ingegneria gli elementi basilari della disciplina della Safety nell’aviazione commerciale. La Safety viene vista come elemento di prevenzione per la salvaguardia del trasporto aereo dall’evento incidente, più o meno grave che sia. La teoria viene spiegata riunendo alcuni filoni di tipo più didattico/teorico con filoni molto operativi/pratici e portando lo studente a capire quali sono i benefici di un sistema di gestione della Safety all’interno di una organizzazione aeronautica, quali sono gli strumenti ed i modelli base da usare (e quali sono quelli da scartare) per prevenire un evento incidentale.