Pareschi - Impianti Meccanici per l'Industria

Pareschi - Impianti Meccanici per l'Industria

I Ed. 2010 – 17×24 Paperback – Pag. 368 ISBN: 9788874883455

Questo testo si propone di fornire i criteri generali e i corrispondenti metodi matematici per la progettazione tecnica ed economica degli impianti meccanici di servizio, intesi come sistemi ausiliari strettamente inseriti negli impianti industriali o sistemi di produzione e finalizzati a rendere disponibili i servizi necessari al corretto sviluppo dei processi produttivi. Di tali impianti elementari e ricorrenti, presenti nei sistemi di produzione non solo industriali ma anche del terziario, vengono trattati principi teorici, schemi generali di funzionamento, adozione dei componenti, metodi di progettazione ed ottimizzazione tecnico-economica, norme e regolamenti.

29,00 €

I Ed. 2010 – 17×24 Paperback – Pag. 368 ISBN: 9788874883455

IMPIANTI MECCANICI PER L'INDUSTRIA

Questo testo si propone di fornire i criteri generali e i corrispondenti metodi matematici per la progettazione tecnica ed economica degli impianti meccanici di servizio, intesi come sistemi ausiliari strettamente inseriti negli impianti industriali o sistemi di produzione e finalizzati a rendere disponibili i servizi necessari al corretto sviluppo dei processi produttivi. Di tali impianti elementari e ricorrenti, presenti nei sistemi di produzione non solo industriali ma anche del terziario, vengono trattati principi teorici, schemi generali di funzionamento, adozione dei componenti, metodi di progettazione ed ottimizzazione tecnico-economica, norme e regolamenti. Dopo i tre capitoli iniziali dedicati alla classificazione degli impianti meccanici di servizio e alla definizione del loro ruolo nei sistemi produttivi dell’industria e del terziario, alla illustrazione dei criteri di ottimizzazione tecnico-economica da utilizzare nella progettazione e degli strumenti di valutazione economica della redditività degli investimenti impiantistici, vengono presi in considerazione i principali impianti meccanici di servizio e precisamente gli impianti per la produzione combinata di energia elettrica e termica nei sistemi produttivi industriali, gli impianti per la produzione e distribuzione dell’energia termica tramite vapore tecnologico, gli impianti di concentrazione ad effetti multipli e a termocompressione, gli impianti termici ad acqua calda, come pure gli impianti termici ad aria calda ed in particolare gli essiccatoi a tunnel, gli impianti per l’approvvigionamento idrico e gli impianti antincendio, gli impianti di condizionamento e gli impianti frigoriferi, gli impianti per la produzione e distribuzione dell’aria compressa e gli impianti per il servizio dei combustibili. Il testo si conclude con la trattazione degli impianti di trasporto multifase, degli impianti di aspirazione di polveri fumi e gas, finalizzati al benessere dell’ambiente di lavoro, e degli impianti di ventilazione. Obiettivo di questo testo è fornire agli studenti dei corsi universitari dell’area meccanica, industriale e gestionale ma anche agli ingegneri e tecnici, operanti nella realtà industriale, una trattazione degli impianti meccanici di servizio didatticamente semplice e fortemente orientata alla progettazione e centrata sui criteri di ottimizzazione tecnica ed economica del progetto dell’impianto. La trattazione, corredata, ovunque possibile, di approcci quantitativi supportati da idonei strumenti matematici, vuole offrire per ogni tipo di impianto di servizio esaminato una traccia semplice e chiara della procedura di dimensionamento ottimale dell’impianto e dei principali parametri operativi e componenti.

ARRIGO PARESCHI, laureato in ingegneria nucleare (indirizzo meccanico) nel 1969, è professore ordinario di “Impianti industriali” e docente di “Impianti meccanici” e di “Sistemi di produzione automatizzati” presso la Facoltà di Ingegneria di Bologna, della quale è stato Preside dal 1995 al 2001(negli stessi anni è stato membro di diritto del Senato accademico). In precedenza nella stessa Facoltà era stato Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria meccanica e Presidente del nuovo Corso di Laurea in Ingegneria gestionale attivato presso le sedi di Bologna e Reggio Emilia. Membro della Giunta dell’Ateneo di Bologna (dal 1998 al 2001 e dal 2002 al 2008) e del Consiglio di Amministrazione della stessa Università (dal 2002 al 2008), ha ricoperto in tale ambito e in successione il ruolo di Presidente della Commissione Ricerca Scientifica, dell’Osservatorio della Ricerca, della Commissione Personale e della Commissione Edilizia. È stato Vice Presidente dell’ANIMP-Associazione Nazionale di Impiantistica industriale e direttore della Rivista “Impiantistica Italiana”, organo ufficale dell’ANIMP. Ha fato parte del Comitato scientifico della Scuola “Profingest” di Bologna per il Master in Business Administration e del Collegio dei docenti del Master universitario in “Gestione integrata della catena logistica” promosso in collaborazione con la Scuola COFIMP di Bologna. Dal 2002 al 2005 ha diretto il Master universitario in “Facility management e global service” promosso in collaborazione con Manutencoop. È autore del testo “Impianti industriali” e coautore di “Logistica integrata e flessibile”- Società Editrice Esculapio.

3583-B50-1Ed.2010
Nuovo prodotto
195 Articoli
Scheda tecnica
ISBN
9788874883455
Edizione
I Ed. 2010 – 17×24 Paperback – Pag. 368

Il tuo libro ha questo codice? - Entra nella piattaforma TextinCloud e accedi ai contenuti extra del libro:

  • Versione eBook del libro consultabile da Desktop e Tablet
  • Svolgimento completo degli esercizi che trovi nel libro*
  • Ulteriori esercizi in preparazione all'esame*
  • Materiale video di corredo alle lezioni*

* Qualora il libro ne fosse provvisto

Istruzioni per utilizzare il bonus 18app:

  • Completa l'ordine inserendo nel carrello l'articolo
  • Inserisci i tuoi dati di spedizione e fatturazione
  • Seleziona corriere come spedizione
  • Seleziona 18app come modalità di pagamento
  • Inserisci il codice 18app che hai precedentemente generato e conferma

Spesso acquistati insieme