Caldo
Nuovo
disponibile
Acquistabile
Non disponibile

STROZZI - Fondamenti di Costruzione di Macchine

SKU: 3955 -A31- I Ed.2023 17x24 Paperback Pag.592

ISBN: 9788893853620

A MAGAZZINO: Disponibili (83 copie)

€44,00

Sono rimaste solo 83 copie

Ritiro disponibile presso Magazzino Esculapio

Di solito pronto in 1 ora

STROZZI - Fondamenti di Costruzione di Macchine

Default Title

American Express
Apple Pay
Google Pay
Maestro
Mastercard
PayPal
Shop Pay
Visa
SINOSSI LIBRO
TEXTINCLOUD
INDICE GENERALE
SINOSSI LIBRO
La meccanica delle Strutture vista da uno strutturista meccanico

Questo testo di Fondamenti di Costruzione di Macchine presenta una introduzione alla meccanica del continuo ed alla teoria della trave. In anni dominati dall’uso massiccio degli Elementi Finiti strutturali, l’impiego di strumenti analitici per l’analisi delle tensioni, quali quelli qui presentati, tipici della Scienza delle Costruzioni, appare quasi anacronistico. Invece, l’autore ritiene che, per interpretare correttamente l’output tensionale degli Elementi Finiti evitando di limitarsi ad un impiego puramente “meccanico” di tale strumento di calcolo, bisogna possedere nozioni di teoria dell’elasticità e di teoria della trave, ed occorre conoscere i teoremi più importanti utili per la soluzione di strutture iperstatiche. Il testo comprende capitoli che riguardano i fondamenti della teoria dell’elasticità e della teoria della trave, la nozione di struttura iperstatica e la sua risoluzione tramite il Principio dei Lavori Virtuali, il teorema di Castigliano, ed il teorema di Mohr. Si accenna anche al teorema di Betti. Concludono il libro due capitoli applicativi, che mostrano come tracciare con sicurezza il diagramma del momento flettente in una trave, e come prevedere la deformata qualitativa di un portale. Tali capitoli costituiscono un ponte dal mondo teorico della Scienza delle Costruzioni verso il campo più applicativo della Costruzione di Macchine, e regalano allo studente il colpo d’occhio per individuare velocemente le incongruenze tra un diagramma del momento flettente ed i carichi applicati alla struttura, e per scoprire gli errori presenti nella deformata di un portale.

Il contenuto conferisce ai temi e metodi classici della Scienza delle Costruzioni un particolare respiro capace di catturare l’attenzione degli allievi meccanici, illustrando l’utilità di tali metodi tramite varie analisi di strutture tipicamente meccaniche. Vengono così esaminati analiticamente il piede e la testa di biella, il cappello, lo spinotto, e diverse applicazioni industriali. In particolare, viene illustrata in dettaglio la genesi di alcune formule ancora oggi proficuamente impiegate nel dimensionamento iniziale della biella e dello spinotto.

Il volume è corredato di circa 100 esercizi svolti e di 200 esercizi proposti, e di circa 500 figure chiarificatrici.

ANTONIO STROZZI è ordinario di Costruzione di Macchine e professore emerito presso la Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha pubblicato per Esculapio i testi Costruzione di Macchine, Distruzione di Macchine, Fondamenti di Costruzione di Macchine, Sprofondamenti di Costruzione di Macchine, Come Scrivere un Articolo Tecnico in Inglese. È coau- tore del libro Composite Materials for Automotive.

TEXTINCLOUD

Il tuo libro ha questo logo? Registra il codice e accedi al Textincloud

INDICE GENERALE
STROZZI - Fondamenti di Costruzione di Macchine

STROZZI - Fondamenti di Costruzione di Macchine

€44,00